SEB protagonista a HIS 2016

Mercoledì 12 ottobre saremo presenti a Milano, in occasione dell’edizione 2016 di HIS (Healt Insurance & Well Being Summit), che si terrà presso l’hotel Principe di Savoia di Piazza della Repubblica 17 e0inabz.

L’evento rappresenta un importante momento di incontro, a livello nazionale, per Assicuratori, Intermediari Assicurativi, Fondi sanitari e Mutue che si occupano di innovazione e sviluppo del settore della assicurazione sanitaria in Italia.
Nello specifico, saremo protagonisti alle ore 14 del Company Event Seb, dal titolo “L’offerta di Seb per gli agenti di Uniqa”.

Inoltre, con il nostro Camper per la Salute, offriremo visite gratuite di prevenzione, grazie alla collaborazione dell’infermiere professionsta Daniele Gobbi di Astinfermieri per quanto riguarda la prevenzione cardiovascolare e delle Dott.sse Angelica Mercandino e Francesca Crivelli della Fondazione Edo Tempia relativamente a consulenze su stili di vita e nutrizione.

“SEB partecipa al 4′ Health Insurance Summit per promuovere il valore aggiunto che le Società di Mutuo Soccorso possono garantire ai propri soci aderenti: approccio come nucleo familiare, quota di adesione indipendente dall’età, attività di prevenzione, garanzie di assistenza, servizi integrativi sono solo alcune delle aree con cui SEB incentiva la Salute ed il Benessere – racconta il Consigliere Delegato Gianluca Davascio -. La presenza poi del Camper per la Salute, aperto a chiunque voglia nel corso della giornata usufruire di una visita cardiologia o nutrizionale, è un segno concreto di come si possa fare prevenzione in modo diretto ed efficace. Una visita di pochi minuti per lanciare un messaggio forte: basta poco per vivere in Salute e Benessere. Il nostro staff, affiancato da personale medico, sarà presente durate tutto l’evento per fornire tutte le informazioni ed il supporto sul mondo SEB e sulle opportunità riservate ai soci aderenti.”

Trovate tutte le info sull’evento al seguente link: http://www.healthinsurancesummit.it

Share on LinkedIn0Tweet about this on TwitterShare on Facebook0